Cerca
  • Roberto Portanova

Il "PERUGIOTTO"

Aggiornamento: 5 giorni fa

Questo è un liquore al cioccolato super goloso, semplice da fare ma dal gusto che sono sicuro vi lascerà senza parole. Ho ideato questo liquore in occasione della mia partecipazione all'eurochocolate di Perugia... durante lo showcooking ho dato la ricetta e abbiamo fatto insieme a tante persone il "PERUGIOTTO".

Sono stato onorato di aver partecipato per il secondo anno di fila a questa festa internazionale del cioccolato... il regno dei golosi come me!!

Questo liquore può essere anche un'ottima idea regalo, in pochissimo tempo si crea una squisitezza e farete un figurone senza precedenti!!!

Oltre al gusto conquisterà anche la consistenza, una crema vellutata e morbida che soddisferà i palati più esigenti.

Cominciamo subito con la ricetta, alla fine vi darò un pò di consigli anche sulla conservazione

DAJE iniziamo



 

Difficoltà: semplice

Tempo di cottura: 10 minuti

Tempo di realizzazione: 1 ora


 

INGREDIENTI:

• Latte intero 750 g • Zucchero 250 g • Panna fresca liquida 250 g • Alcol puro 150 g • Cacao amaro in polvere 100 g • Cioccolato fondente100 g



PROCEDIMENTO:

Per preparare il liquore al cioccolato, cominciare unendo il latte e la panna in una pentola capiente,ggiungere lo zucchero e cominciare a scaldare il composto. Quando è leggermente caldo unire anche il cacao, setacciandolo e mescolando nel frattempo per evitare la formazione di grumi.

Portare a bollore e far sobbollire a fiamma dolce per una decina di minuti, continuando a mescolare con una frusta a mano. A questo punto aggiungere il cioccolato fondente grossolanamente tritato, amalgamare e farlo sciogliere completamente.

Spegnere il fuoco e far intiepidire, una volta tiepido aggiungere l'alcol, amalgamarlo con cura, filtrare il liquore con un colino cinese e far raffreddare completamente.

A questo punto si può mettere nelle bottiglie di vetro, asciutte e con chiusura ermetica.

Far passare 15-20 giorni prima di consumarlo in modo che l'alcol si stabilizza, il gusto diventerà armonico e la consistenza diventerà cremosa.Il liquore è cosi pronto, se si vuole si può servire in dei bicchierini con ad esempio dei ciuffetti di chantilly aromatizzata alla vaniglia o alla fava tonka. Altrimenti si puo gustare semplice senza aggiungere nulla!


CONSIGLI

Il PERUGIOTTO imbottigliato si conserva in frigorifero per circa per circa 90 giorni. Si consiglia di attendere almeno 20 giorni prima di gustarlo, perchè all'inizio risulterà fortemente alcolico. Agitate sempre il liquore prima di servirlo.


Ovviamente si può aromatizzare il nostro PERUGIOTTO :lasciare in infusione nel latte cardamomo, scorze d’arancia o peperoncino, chicchi di caffè una notte intera prima di procedere con la ricetta!


Se il PERUGIOTTO dovesse solidificarsi troppo in frigorifero basta preparare un po' di sciroppo con 200 g di acqua e 200 g di zucchero, farlo raffreddare e aggiungere al liquore, poi frullare tutto con il minipimer per ottenere un'emulsione più stabile possibile. Se la gradazione alcolica dopo aver aggiunto lo sciroppo vi sembra scendere troppo, in questa fase si può aggiungere altro Alcool. Gustatevi questo liquore anche mettendolo sopra ad un semplice plumcake prima di servirlo al piatto vedrete che bella accoppiata! Noi come sempre ci aggiorniamo alla prossima ricetta, se decidete di fare il PERUGIOTTO aspetto come sempre i vostri tag nei socisl così da condividere i vostri splendidi lavori!